Martin e Bezzecchi vogliono approfittarne

Posted on

Bagnaia sta recuperando bene dal brutto infortunio di Barcellona ma non è ancora pienamente ristabilito: le sue parole prima del GP d’India.

Bagnaia
Bagnaia – Foto ANSA – Motori.news

Il doppio terzo posto nell’ultima gara di Misano è stato accolto con una certa soddisfazione dai tifosi di Francesco Bagnaia, che hanno potuto vedere il loro beniamino di nuovo competitivo dopo la brutta caduta di Barcellona. Grazie a questo risultato il campione del mondo in carica è riuscito a tenere a debita distanza i diretti inseguitori, vale a dire Jorge Martin e Marco Bezzecchi. Oggi, infatti, Pecco Bagnaia mantiene 36 punti di vantaggio sullo spagnolo e 64 sul pilota italiano.

Bagnaia vuole tenere a distanza Martin 

Nel prossimo mese e mezzo sono però in programma cinque gare e molto probabilmente questi impegni diranno moltissimo sulla lotta per il titolo mondiale.

Lotta serrata in MotoGP
Lotta serrata in MotoGP – Foto ANSA – Motori.news

I piloti della MotoGP sono attesi dal Gran Premio dell’India, che rappresenta una novità per tutti i protagonisti della classe principale.

Il Motomondiale in India, secondo Pecco, può rappresentare una spinta importante anche per i produttori e potrebbe fare da trampolino di lancio per i piloti indiani.

Read More:   they take your car away in 1 second

Bagnaia ha voluto subito tranquillizzare i suoi tifosi, precisando che il suo recupero sta procedendo nel migliore dei modi e che di certo le sue sensazioni sono migliori rispetto a Misano.

Chiaramente il leader del Mondiale non può essere al massimo della condizione perché serve del tempo per recuperare pienamente dall’infortunio subito a Barcellona.

Ciò non toglie che in questi giorni Bagnaia sia riuscito a lavorare intensamente assieme a tutto il team, con l’obiettivo di arrivare nelle migliori condizioni possibili a questo importante weekend.

Come sempre in questo Mondiale 2023 anche stavolta si preannuncia una sfida con Jorge Martin, ma Bagnaia è sicuro che la lotta si manterrà corretta.

Il campione italiano ha tenuto infatti a ricordare come il suo rapporto con Martin, basato sul reciproco rispetto, sia cominciato già all’epoca della Moto3.

Come riportato anche dal sito Formula Passion, Bagnaia ha ricordato che in Moto3 lui e lo spagnolo dormivano nella stessa stanza e trascorrevano le giornate a giocare a Formula 1 e MotoGP alla Playstation.

Read More:   Aston Martin DBS 770 Ultimate Debuts: 759-HP Farewell To V12 Flagship

Bagnaia: “Felice per Morbidelli, lo meritava”

Un legame solido, quindi, che si traduce in una splendida sfida sui circuiti di tutto il mondo con la massima correttezza da ambo le parti.

Franco Morbidelli
Franco Morbidelli – Foto ANSA – Motori.news

Bagnaia ha poi parlato dell’ufficialità del passaggio di Franco Morbidelli alla Ducati, arrivata nei giorni scorsi.

Il leader del Mondiale ritiene che il collega italiano abbia meritato questa chance, anche perché nell’ultimo periodo le prestazioni della Yamaha non sono state all’altezza.

Tutti conoscono il suo potenziale e averlo sulla stessa moto sarà interessante, potremo parlare insieme“, ha detto Bagnaia a Formula Passion, ribadendo poi la sua felicità per questa grande occasione capitata a Morbidelli.