Cosa succede se si passa con il rosso? Multa salata e non solo

Posted on

Se si passa con il rosso si va incontro a una sanzione molto pesante e anche ad altre pene: i trasgressori rischiano grosso.

Semaforo rosso
Semaforo rosso – Motori.news

Quando ci si mette alla guida di un veicolo bisogna sempre stare molto attenti a rispettare tutte le regole del Codice della Strada, in modo tale da guidare in totale sicurezza e garantire la propria incolumità e quella degli altri passeggeri, oltre a quella degli altri viaggiatori. Tra le cause principali di incidenti ci sono sicuramente i comportamenti sbagliati nei pressi degli incroci. In molti non danno la precedenza quando dovrebbero e il rischio è sempre quello di causare un sinistro con un’altra vettura.

Chi passa con il rosso rischia davvero tanto 

Problemi che si verificano anche in presenza di semafori, dato che non è raro vedere qualche conducente che decide di passare anche con il rosso. Cosa si rischia in questi casi?

Multa per chi passa con il rosso
Multa per chi passa con il rosso – Motori.news

Sono in molti a domandarsi a cosa si va incontro se si passa con il rosso. Dato che si tratta di una delle peggiori infrazioni che si possono commettere alla guida la legge è particolarmente severa per i trasgressori.

Read More:   El Volkswagen ID. Buzz de batalla larga con 3 filas de asientos ya tiene fecha de presentación

L’articolo 41 comma 11 del Codice della Strada specifica chiaramente che per tutta la durata di accensione della luce rossa i veicoli non devono superare la striscia di arresto o comunque non devono trovarsi sull’area di intersezione o sull’attraversamento pedonale.

I conducenti che non rispettano questa regola possono andare incontri a sanzioni molto pesanti, sia pecuniarie che accessorie.

L’infrazione può essere rilevata sia da agenti sul posto che in differita tramite gli apparecchi elettronici che accertano il passaggio con il rosso del mezzo.

L’accertamento dell’infrazione da parte di questi dispositivi elettronici rende non necessaria la presenza degli organi di polizia stradale. Pertanto la multa sarà comunque valida.

Quanto deve pagare chi commette questa infrazione? Come precisato dal Codice della Strada, il soggetto che passa con il rosso va incontro a una sanzione da 167 a 665 euro, con decurtazione di 6 punti patente (che diventano 12 se il trasgressore è neopatentato).

Se nei due anni successivi all’infrazione il trasgressore passa di nuovo con il rosso si applica anche la sospensione della patente, che può andare da uno a tre mesi.

Read More:   Blue speed cameras, do you really know what they are for? Other than stellar fines

Multa per semaforo rosso: si può fare ricorso, ecco quando

Se la violazione viene commessa tra le 22 e le 7 e viene accertata da un agente di polizia la pena aumenta di un terzo.

Multa per semaforo rosso
Multa per semaforo rosso – Motori.news

Al contrario, se i trasgressori provvedono a pagare la sanzione entro il quinto giorno dalla contestazione o dalla notifica della violazione l’importo viene ridotto del 30%.

Stabilito ciò, ci sono anche dei casi in cui la persona che ha ricevuto la multa per semaforo rosso può fare ricorso. Nel verbale possono infatti esserci dei vizi di forma, come ad esempio l’assenza della targa del veicolo.

Inoltre si può puntare anche sul malfunzionamento del dispositivo elettronico e sulla mancata manutenzione, oppure sullo stato di necessità, come ad esempio l’impossibilità a fermarsi perché si stava trasportando una persona in gravi condizioni in ospedale.

Read More:   Driver's license, fines doubled to all those who belong to this category