Sainz e Leclerc, cambiano le gerarchie? La mossa Ferrari spiazza tutti

Posted on

Il trionfo di Carlos Sainz a Singapore potrebbe cambiare diverse cose all’interno della Rossa: una scelta è già stata fatta.

Carlos Sainz e Charles Leclerc
Carlos Sainz e Charles Leclerc – Foto ANSA – Motori.news

Grazie al trionfo di Carlos Sainz nello scorso Gran Premio di Singapore la Ferrari è riuscita a tornare sul gradino più alto del podio dopo 434 giorni, interrompendo così il dominio Red Bull che durava da inizio stagione. Dopo 12 successi di Max Verstappen e 2 di Sergio Perez è toccato al pilota spagnolo della Rossa esultare. Una vittoria importante, che sommata al quarto posto di Leclerc consente alla Ferrari di continuare la rimonta specialmente in classifica costruttori: ora il secondo posto della Mercedes è distante solo 24 punti.

Sainz e Leclerc, cosa succede? La Ferrari pronta a cambiare

Ma non è tutto, perché il primo posto di Sainz a Singapore contribuisce anche a dare ulteriore fiducia a tutto il team.

Sainz e Leclerc
Sainz e Leclerc – Foto ANSA – Motori.news

Già i risultati dei GP precedenti avevano fatto chiaramente capire che la strada intrapresa era quella giusta: l’ultimo weekend lo ha confermato, ma ora bisogna insistere su questo percorso.

Read More:   Russell wins in front of Sainz, Hamilton also on the podium

In attesa di capire se la scuderia di Maranello sarà in grado di dare fastidio alla Red Bull anche in queste ultime sette gare, sono in molti a domandarsi se gli ultimi risultati di Sainz porteranno a un cambiamento nelle gerarchie della Rossa.

In classifica piloti lo spagnolo ha un vantaggio di 19 punti sul monegasco, ma oltre al distacco in termini di lunghezze sembra proprio che Sainz stia vivendo un momento migliore rispetto a Leclerc sotto tutti i punti di vista.

Se fino a oggi era facile pensare a Leclerc come punta di diamante e Sainz nel ruolo di gregario, da questo momento in poi la Ferrari sembra avere due prime scelte.

Tuttavia, il clamore mediatico che si è generato intorno allo spagnolo della Rossa potrebbe creare più di un problema a Leclerc.

Per questo tutto il team sa bene che la situazione va gestita con saggezza, per non rischiare di andare a rovinare tutto il lavoro che si sta portando avanti.

Read More:   Highway Code, if you do this the fine is close to €3000

La Rossa blinda Sainz e Leclerc: pronti i rinnovi

Eppure nelle ultime dichiarazioni Leclerc dimostra grande intelligenza, affermando di volersi mettere a disposizione del compagno di squadra che evidentemente in questo momento sembra avere qualcosa in più.

Sainz e Leclerc in pista
Sainz e Leclerc in pista – Foto ANSA – Motori.news

Proprio questa crescita delle due monoposto potrebbe però portare buone notizie in casa Ferrari.

Il team, infatti, è soddisfatto dei netti miglioramenti mostrati dai due piloti nel corso di questa stagione (in particolare da Carlos Sainz, come ha tenuto a precisare anche il Team Principal della Ferrari, Frederic Vasseur).

Ecco perché il Cavallino rampante ha voluto avviare le trattative per il rinnovo di contratto di entrambi i piloti.

Secondo il Corriere dello Sport, infatti, la Rossa punta a trovare l’accordo sia con Sainz che con Leclerc al massimo entro un paio di mesi.